Le emozioni positive stimolano la produzione dell’ormone anti-invecchiamento

Il dehydroepiandrosterone (DHEA) è un ormone del benessere che contrasta gli effetti del cortisolo, l’ormone dello stress per antonomasia. Il DHEA è stato soprannominato “ormone anti-invecchiamento” perché è molto abbondante nei giovani. Quando l’organismo produce grandi quantità di DHEA ci si sente pieni di vitalità.

Il rapporto DHEA/cortisolo

Il DHEA e il cortisolo discendono dallo stesso ormone precursore, il pregnenolone. Quando il livelli di DHEA sono alti, quelli di cortisolo sono bassi, e ci si sente più giovani, più energici, più vitali; viceversa, quando i livelli di cortisolo sono alti, si abbassano quelli di DHEA, e allora l’energia nell’organismo è scarsa e ci si può sentire più vecchi degli anni che si hanno. Infatti, uno dei più accurati indicatori fisiologici di stress e invecchiamento è il rapporto DHEA/cortisolo.

Il ruolo di stress ed emozioni

Lo stress e lo stato emotivo complessivo condizionano fortemente questo rapporto. Quando ci si sente stressati, l’organismo produce più cortisolo (l’ormone dello stress) a spese del DHEA (l’ormone del benessere). Nel breve termine non c’è nulla di male, ma si è scoperto che la combinazione di alti livelli di cortisolo e bassi livelli di DHEA protratta nel tempo costituisce un fattore di disturbo del sonno, di obestà, diabete, affaticamento cronico, depressione, emicranie, fibromialgia, osteoporosi, alta colesterolemia e altre patologie croniche. Il livello di DHEA risulta basso nei soggetti non sani, qualunque sia la loro patologia. Livelli bassi di DHEA e alti di cortisolo significano invecchiamento accellerato.
Le emozioni positive stimolano la produzione di DHEA, che accresce la vitalità emozionale e rallenta l’invecchiamento. Se sapete come modificare il vostro stato emotivo e gli atteggiamenti durante la giornata, potete migliorare il rapporto DHEA/cortisolo. Il DHEA permane nel circolo ematico per tempi piuttosto lunghi e cotribuisce a mantenere alto l’umore. Diminuendo i livelli di cortisolo ed elevando quelli di DHEA rafforzate la vostra capacità di affrontare con calma le situazioni stressanti e di far fronte alle sfide con mentalità positiva.

In uno studio i soggetti che si avvalevano delle tecniche Heartmath hanno ridotto i loro livelli di cortisolo mediamente del 23% e aumentato quelli di DHEA di oltre il 100% in soli trenta giorni. Costoro hanno anche fatto registrare un’attenuazione dell’ansia, del senso di colpa, del burnout (esaurimento nervoso professionale), dello stress e degli atteggiamenti ostili, manifestando nel contempo maggior sollecitudine, soddisfazione, calore umano e vigore.

È possibile modificare in modo naturale (senza bisogno di integratori, ndr) la propria risposta ormonale cambiando le proprie percezioni e reazioni. Innalzare i livelli di DHEA e abbassare quelli di cortisolo attraverso un maggior equilibrio emozionale e una maggiore resilienza è un modo naturale, sicuro e dai risultati duraturi, oltre a essere privo di effetti collaterali.

(Doc. Childre & Deborah Rozman)

Scopri il tuo stato psicofisiologico con la misurazione della coerenza cardiaca

"Ho un bambino piccolo molto vivace che facevo fatica a gestire. Le sessioni sulla coerenza mi hanno aiutato molto."

Samuele P., 32 anni

"Da quando applico le tecniche imparate nel percorso, le relazioni con i miei collaboratori sono migliorate tantissimo!"

Paola P., 55 anni

"Oggi grazie alle sessioni sulla coerenza cardiaca so di poter fare la differenza!"

Manuel S., 24 anni

Scopri se sei in coerenza

Coerenza Cardiaca Sessioni individuali di Coaching con il Metodo HeartMath® per la Coerenza Psicofisiologica. Studio Via Sant'Antonio da Padova, 12 Torino, TO 10122 +39 347 6918083Orari di apertura Lun - Ven — 10:00 - 19:00 Sabato — 10:00 - 13:30 Domenica — Chiuso...

IL POTERE DEL CUORE

Il potere del cuore Non è semplice retorica o mieloso romanticismo, quando si dice che il cuore racchiude in sé il più grande potere. Il cuore possiede un campo elettromagnetico che parte dal centro del petto e che si espande fino a 3 metri di ampiezza, e forse anche...

Le emozioni positive stimolano la produzione dell’ormone anti-invecchiamento

Le emozioni positive stimolano la produzione dell'ormone anti-invecchiamento Il dehydroepiandrosterone (DHEA) è un ormone del benessere che contrasta gli effetti del cortisolo, l'ormone dello stress per antonomasia. Il DHEA è stato soprannominato "ormone...

Riallinearsi con la sicurezza interiore

Riallinearsi con la sicurezza interiore Rafforzare la propria sicurezza interiore vale lo sforzo che richiede, soprattutto perché la mancanza di sicurezza costituisce il principale ostacolo all'espressione della forza del proprio vero sé. Attivare il cuore energetico...

Liberarsi dall’ansia (senza medicinali)

Liberarsi dall'ansia (senza medicinali) Capita spesso che eventi inattesi o nuovi provochino un senso di paura o insicurezza. Ci si sente impauriti semplicemente perché non si è mai fatta esperienza di quella situazione in precedenza: è paura dell'ignoto. Oppure si è...

Decisioni, scelte e dilemmi

Decisioni, scelte e dilemmi A chi non è capitato di dover prendere una decisione pur non essendo di fronte ad una scelta vera e propria? Si dice, infatti: “Una sola opzione significa non avere scelta. Due opzioni rappresentano un dilemma. Solo quando si hanno almeno...

La comunicazione energetica con gli altri

La comunicazione energetica con gli altri L'ampiezza deĺla comprensione dell'altro in un processo di comunicazione varia a seconda della maggiore o minore consapevolezza dei propri strumenti comunicativi. In particolare, è di estrema rilevanza la presa di coscienza...

La Coerenza Globale

Gli scienziati presso l'Istituto HeartMath (IHM) e il Global Coherence Initiative (GCI) hanno condotto una ricerca approfondita sul potere dell'intelligenza del cuore, l'intuizione e la connessione energetica tra tutte le cose. IHM e GCI hanno esplorato il complesso...

Lo stato di Coerenza Psicofisiologica

Il termine coerenza contiene più definizioni correlate, riconducibili tutte al concetto di sincronizzazione e armonizzazione di più sistemi, e tutte sono applicabili allo studio delle funzioni umane. In questo contesto, i pensieri e gli stati emotivi possono essere...

Interazioni Testa-Cuore

Fin dagli antichi Greci, pensiero e sentimento, o intelletto ed emozione, sono state considerate funzioni separate spesso dipinte in una battaglia costante tra loro per il controllo della psiche umana. Nella visione di Platone, le emozioni erano come cavalli selvaggi...
Claudia Galli

Claudia Galli

Personal Coach e ricercatrice indipendente, Claudia Galli si occupa di Coaching dal 2009. Insieme all’attività di Coaching individuale tiene conferenze in tutta Italia indirizzate al risveglio e alla crescita del potenziale umano.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *