Mara I. | Private Banker | COMO

Per anni il tuo mestiere è quello di gestire le emozioni su un campo da basket, impari, e lo fai, anche discretamente, poi però la vita cambia (succede sempre) le situazioni cambiano, altre sfide, nuovi piani compaiono per te.

Allora hai due possibilità o inizi a piangere e a crogiolarti in mille paure oppure reagisci e affronti faccia a faccia questa nuova partita che magari non era in programma ma è già li ad aspettarti.

A dire il vero io le due alternative non le ho mai viste, per me ce n’è e ce ne sarà sempre e solo una, e non è quella del piangersi addosso. Che non vuol dire non piangere, anzi, di pianti ne ho fatti parecchi anche io, ma di non farlo per limitarsi, per auto commiserarsi, farlo per liberarsi, per essere pronti al nuovo che arriva.

Da sportiva ho sempre saputo che per affrontare le nuove sfide bisogna prepararsi se si vuole farlo come protagonista, e allora ho deciso di trovare qualcuno che avesse le qualità umane e professionali per liberarmi da condizionamenti, paure, punti di vista che mi limitavano, e al contempo mi desse nuove chiavi di lettura per evolvermi.

Ecco che per fortuna o per caso incontro Claudia, niente è per caso.

La riconosco, io so che lei potrà darmi ciò di cui ho bisogno, e in maniera molto fluida inizia il nostro confronto.

Ora vorrei parlarvi di lei, perché Claudia è la prova vivente che quello che conta è ciò che sai, ma quello che davvero conta è come lo trasmetti. Non c’è campo che sia lavoro, affetti, relazioni umane in cui lei non sappia dove andare a toccare quel “nonsoche” affinché tu possa davvero capire e capirti per poi guardare le cose nel modo più vero e utile.

Claudia non ti dirà cosa è giusto per te ma ti permetterà con semplici frasi, stimoli o esempi concreti a capire che cosa può portarti verso la tua felicità e realizzazione.

Scordatevi che si tratti di una passeggiata, perché le parti ben consolidate delle nostre ingannevoli certezze si ribelleranno, e allora li avremo l’esatta conferma che siamo sulla strada giusta per ritrovare noi stessi ed essere in grado di scegliere di poter essere qualunque cosa con la forza dell’autenticità del nostro essere.

Ora questa mia nuova avventura in un ambito totalmente diverso dal mio precedente, può avere inizio, e non so come andrà ma sono certa che sarò io a guidare i miei passi e non viceversa. 

Grazie Claudia.

Vuoi iniziare un percorso di Coaching? Contattami:

Share This