Riallinearsi con la sicurezza interiore

Rafforzare la propria sicurezza interiore vale lo sforzo che richiede, soprattutto perché la mancanza di sicurezza costituisce il principale ostacolo all’espressione della forza del proprio vero sé.

Attivare il cuore energetico

Si può cominciare ad accrescere la propria sicurezza interiore suscitando in sé uno spirito di compassione, sollecitudine, apprezzamento e perdono, che mettono in azione il cuore energetico.

Queste emozioni positive provocano il rilascio di una varietà di ormoni, che accrescono il senso di benessere dell’intero organismo.

È il modo adottato dal vostro corpo per dire: “Continua così, mi fanno bene i sentimenti positivi”.

Puoi scegliere

Rafforzando la sicurezza interiore, scoprite anche di poter scegliere dove concentrare la vostra energia: se nella testa (reagendo con ansia, paura, irritazione o rabbia) o nel cuore (per mantenere la coerenza, la sicurezza di sé e la capacità di guardare alle cose con lucida profondità).

Provate a verificare voi stessi che cosa significa suscitare apprezzamento, amore, compassione o sollecitudine direttamente dal cuore. Questi atteggiamenti trasformano lo stress accumulato e portano una ventata di rinnovamento all’intero organismo.

(Doc Childre & Deborah Rozman)

INIZIO PROSSIMI PERCORSI INDIVIDUALI CON IL METODO HEARTMATH®

TORINO:

  • giugno - luglio 2018

4 Commenti

  1. Ilva

    Grazie del suggerimento guida, in questo momento mi è stato. Luce propizia.

    Rispondi
    • Claudia Galli

      Ne sono felice, Ilva 🙂

      Rispondi
  2. Mattia Scarpelli

    Grazie Claudia per la “pillola”:)

    Rispondi
    • Claudia Galli

      Figurati Mattia, grazie a te 🙂

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *