Come crearsi una vita felice

Coaching Magazine | 0 commenti

È difficile da credere, ma tu e solo tu hai la capacità di rendere la tua vita un paradiso. E non hai nemmeno bisogno di cercarla questa capacità, perché è già lì. L’unica cosa che devi fare è riconoscere che è dentro di te.

Qual è stato il tuo primo pensiero questa mattina appena sveglio? Te lo ricordi?

È stato “Sono stanco”? Oppure “Che bella giornata!”?

Supponiamo sia stato “Sono stanco”. Questo porta al pensiero successivo “Perché mi devo alzare così presto? Dovrei starmene a dormire altro che andare a lavorare” e da lì una serie di pensieri negativi si innesca a catena con l’inevitabile conseguenza di un crescente malumore che immancabilmente farà sì che la tua giornata sarà tutt’altro che un idillio.

E ora l’altro lato. Il tuo primo pensiero è stato “Che bella giornata!” Il pensiero successivo potrebbe essere “Mi alzo perché devo fare, ho delle bellissime idee per il mio lavoro e non vedo l’ora di metterle in pratica”.

Ecco da dove comincia la creazione. È importante notare qual è il nostro primo pensiero appena svegli perché solo così possiamo scegliere se avere una giornata all’inferno o una in paradiso. Solo padroneggiando i nostri pensieri.

Se non prestiamo subito attenzione a ciò che iniziamo a pensare in men che non si dica si formerà una valanga inarrestabile a cui non faremo altro che reagire. Ciò che invece dobbiamo arrivare a fare è agire.

Prova per alcuni giorni a notare ciò che dici a te stesso, nota il tuo primo pensiero ma anche ciò che ti dici durante la giornata. Mettiti nella posizione dell’osservatore, come se fossi seduto in platea a guardare uno spettacolo. Osserva i tuoi pensieri. Rimarrai scioccato da tutte le cose che ti dici durante il giorno e che nemmeno ti accorgi di dirti. Per non parlare del tono che usi con te stesso (a volte non ti rivolgi così nemmeno con il tuo peggior nemico) e allora chiediti “Perché sto parlando a me stesso in questo modo?”

Se impari ad essere consapevole di ciò che ti dici, puoi scegliere cosa dirti. Non lasciare che la voce nella tua testa prenda il comando criticando e giudicando. Puoi scegliere di essere felice semplicemente pensandolo.

Il mattino, appena svegli, è il momento più importante per iniziare a creare la tua giornata con pensieri che ti ispirano e ti motivano.

Perché non iniziare la giornata andando di fronte allo specchio e dicendo “Buongiorno Mondo. Oggi sono felice! Oggi accedo completamente alle mie infinite potenzialità. Oggi creo Bellezza!”

 

Scopri: LIFESURFING

Guarda un video sull'argomento

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Decisioni, scelte e dilemmi

Decisioni, scelte e dilemmi A chi non è capitato di dover prendere una decisione pur non essendo di fronte ad una scelta vera e propria? Si dice,...

La lamentela spegne i neuroni

Claudia Galli ________ 27/01/2018 La lamentela spegne i neuroni Il cattivo uso dell'energia che incameriamo, principale causa dello stato ordinario...

Il continuo “volere” preclude la realizzazione

Claudia Galli ________ 28/12/2017 Il continuo "volere" preclude la realizzazione Il Mondo esprime il meglio di Sé attraverso i paradossi. Meno vuoi,...

Spunti • Bisogna saper scegliere.

LIFE COACHING Bisogna saper scegliere. Claudia Galli, Life & Executive Coach Io scelgo ciò che voglio vedere. Peccato che il voglio è decisamente...

Messaggi in bottiglia

Messaggi in bottiglia "Si può vivere in un costante stato di grazia? Nella percezione infinita di quella risata dentro, beatitudine suprema,...

Non è che non ti ama. È che lo fa come tu non ti aspetti.

LIFE COACHING Devi sapere che... Claudia Galli, Life & Executive Coach Non è che non ti ama. È che lo fa come tu non ti aspetti. L'amore è uno dei...

Spunti • La Matrice sei Tu

SPUNTI La Matrice sei Tu Claudia Galli, Life & Executive Coach “Non chiederti che cosa stai vedendo; chiediti che cosa stai proiettando.” Prova a...

Non puoi sperare di cambiare le cose, se continui a fare le stesse cose

Non puoi sperare di cambiare le cose, se continui a fare le stesse cose. di Claudia Galli | Coaching | È una frase molto significativa che riassume...

La relazione è una forma di energia a sé stante

La relazione è una forma di energia a sé stante. di Claudia Galli | Coaching | Non si ha una relazione, si vive una relazione. La relazione è il...

Il troll dell’anima: chi più, chi meno, ce l’abbiamo tutti

Il troll dell'anima: chi più, chi meno, ce l'abbiamo tutti di Claudia Galli | Coaching | Sei meraviglia. Unica e irripetibile. Il tuo solo dovere, e...
Claudia Galli

Claudia Galli

Personal Coach e ricercatrice indipendente, Claudia Galli si occupa di Coaching dal 2009. Insieme all’attività di Coaching individuale tiene conferenze in tutta Italia indirizzate al risveglio e alla crescita del potenziale umano.

Share This